a parma pedalano di gusto promozione della bicicletta

A Parma, pedalano di gusto!

A Parma, il Comune ha appena lanciato una nuova campagna di sensibilizzazione per incentivare l’uso della bicicletta: “A Parma pedaliamo di gusto“!

Il Comune di Parma ha dato avvio infatti, nei giorni scorsi, alla campagna pubblicitaria “A Parma Pedaliamo di gusto” con lo scopo di sensibilizzare i cittadini (con toni chiaramente ironici) sui vantaggi che la comunità può trarre da un maggior utilizzo della bici per gli spostamenti in città.

Allo stesso tempo il Comune di Parma vorrebbe aprire gli occhi agli automobilisti più incalliti e che proprio non vogliono rinunciare all’auto privata anche per brevi tragitti, inducendoli a provare l’ebbrezza di inforcare la bicicletta e arrivare a scuola o in ufficio in orario e senza stress.

Parma è la città delle biciclette, la Copenaghen italiana

Spiega l’Assessore alle Politiche di Sostenibilità Ambientale del Comune di Parma, Tiziana Benassi, che prosegue “con questa campagna di sensibilizzazione intendiamo incentivare e favorire l’utilizzo della bicicletta, mezzo sostenibile che fa parte dell’identità e della tradizione cittadina, in particolare per gli spostamenti quotidiani, casa – lavoro, casa-scuola. Nel contempo vorremmo portare a conoscenza dei cittadini le nuove infrastrutture e le varie iniziative per la mobilità ciclabile che sono in fase di realizzazione, grazie anche a un cofinanziamento del Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare.

La campagna “A Parma Pedaliamo di gustosi inserisce nell’ambito del progetto “Parma, Mobilità sostenibile in azione!”

Progetto del Comune di Parma che, insieme ad altri dodici partner sia pubblici che privati, promuove la mobilità sostenibile negli spostamenti casa-scuola e casa-lavoro con investimenti per 1,7 milioni di euro.

Il progetto è cofinanziato per un importo di 967 mila Euro dal Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare provenienti dal Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro.

L’obiettivo del progetto, nel suo complesso, è quello di incrementare la mobilità ciclabile in ambito urbano, attraverso lo sviluppo di infrastrutture, l’implementazione dei servizi dedicati e l’investimento in formazione dedicata alle scuole e alle aziende.

Gli interventi infrastrutturali hanno portato alla riqualificazione dell’asse ciclabile nord-sud che tocca i principali snodi della mobilità locale, allo scopo di rafforzare le relazioni con l’area a nord del centro cittadino, sede di numerose aziende, il polo intermodale della stazione, il centro, il polo scolastico di viale Maria Luigia, i quartieri residenziali a sud ovest e infine il Campus universitario.

a parma pedaliamo di gusto illustrazione comune di parma
Una delle illustrazioni realizzate per la campagna “A Parma pedaliamo di gusto” lanciata dal Comune di Parma per sensibilizzare i cittadini all’uso della bicicletta

Tra gli altri interventi in fase di realizzazione parcheggi sicuri per le biciclette in corrispondenza dei principali poli scolastici cittadini realizzati a breve da Bicincittà, mentre sono già terminati i 50 parcheggi coperti per biciclette, realizzati per i dipendenti di AUSL Parma e Azienda Ospedaliera Universitaria.

Nel progetto viene dato forte impulso ai servizi di mobilità condivisa, con nuove postazioni del Parma Bike Sharing e del Car Sharing oltre ad agevolazioni tariffarie per alcune categorie di utenti: quattrocentocinquanta i buoni mobilità erogati da Infomobility a favore di studenti e dipendenti dell’Università degli Studi di Parma.

Sono state realizzate inoltre numerose attività di sensibilizzazione e percorsi didattici sulla mobilità sostenibile a favore di circa 4000 studenti di numerosi istituti scolastici, grazie al contributo di Arpae Parma, Fiab-Bicinsieme e Cooperativa Sociale Cigno Verde.

La formazione è stata rivolta grazie a Euromobility anche ai mobility manager di quindici aziende del territorio che avranno anche a disposizione un portale realizzato da Movesion per lo scambio di buone pratiche per incentivare gli spostamenti casa-lavoro con mezzi sostenibili.

Gruppo Gesin Proges, AUSL e Ospedale hanno inoltre organizzato corsi di guida sicura ed eco-guida per i dipendenti che utilizzano le auto aziendali.

Insomma “a Parma di Pedala di gusto” e per farlo il comune ha anche ideato un decalogo di buoni motivi per andare in bicicletta.
Potete scoprire di più su questo ed altri progetti al link www.pedaliamodigusto.it

Fonte: comunicato stampa del Comune di Parma

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.