consigli per muoversi sulle strade in bicicletta

4 semplici consigli per muoverci in sicurezza sulle strade con la bicicletta

ogni anno migliaia di ciclisti sono coinvolti in incidenti stradali, e a volte molti di loro ci lasciano le penne

È da un po’ che non scrivo niente sul blog, da qualche settimana a questa parte sto latitando un po’ troppo effettivamente!

Maggio è stato un mese molto intenso, che mi ha “asciugato” molto sotto molti punti di vista e così non sono riuscito a dedicare niente del mio tempo al blog e ai post che sono tra le bozze e che avrei voluto pubblicare già da qualche tempo.

Ma in questo periodo non ho per niente marinato le mie scorribande in bicicletta e non sono mancati molti spunti di riflessione causati dai soliti ciclisti [più o meno sportivi, nda] che non comprendono l’importanza del rispetto delle regole e, soprattutto, della loro esistenza.

Ecco allora quattro pratici consigli per salvare la pelle in bicicletta quando siamo in città

Così oggi mi sono lasciato ispirare da Canva e, mentre cercavo il modello giusto per realizzare un media kit (con lo scopo di riepilogare le mie “attività” per alcune nuove prospettive di collaborazione), mi sono imbattuto in alcuni modelli di info grafiche veramente carine e ho così deciso di sfruttarne uno per scrivere questi quattro consigli pratici che ci possono aiutare a salvare la pellaccia quando siamo in strada con la nostra bicicletta.

PROTEGGITI

Indossa sempre il casco

RISPETTA IL CODICE DELLA STRADA

Noi ciclisti, non siamo esenti dal dover rispettare le regole del Codice della Strada

PRESTA ATTENZIONE

Immedesimati nell’automobilista medio [cioè ognuno di noi, nda]. Non fare zig-zag tra le macchine, guardati intorno, previeni le mosse degli altri senza bruschi cambi di direzione. Più prevedibile sarai, più al sicuro resterai. Usa le piste ciclabili e ciclo-pedonali dove presenti. Mettiti al sicuro e fai attenzione al traffico intorno a te!

SEGNALA GLI SPOSTAMENTI

Segnala i tuoi cambi di corsia, direzione e svolte con la mano, non è da sfigati e aiuterà i conducenti di auto, moto e camion (e anche i pedoni) a capire cosa vuoi fare. Lo dice la legge, il senso civico e… lo spirito di autoconservazione.

cosa ne pensate di questi quattro semplici consigli quindi per muoverci con la nostra bicicletta in tutta sicurezza?

Certo, sono sicuro che molti di voi storceranno il naso perchè “eh, ma gli automobilisti dovrebbero stare più attenti alla guida e dovrebbero tenere la distanza di sicurezza e non dovrebbero parlare con il cellulare e non dovrebbero fare e non dovrebbero disfare“.

È tutto vero, è tutto giusto, però… perchè dobbiamo sempre guardare ciò che sbagliano gli altri invece di ammettere prima quali sono le nostre colpe?

  • Quanti di voi rispettano semafori, rotatorie e segnaletica orizzontale e verticale?
  • Quanti di voi fanno uso della manina per svoltare a destra o sinistra?
  • Quanti di voi cercano di evitare di fare a zig-zag tra le macchine per evitare le code?
  • Quanti di voi approcciano il sorpasso a destra delle macchine in coda con cautela?

Ricordiamoci per prima cosa che la nostra incolumità è una nostra responsabilità, come d’altronde è una nostra responsabilità rispettare le regole e, magari, farle rispettare!

L’esempio, è influenza sugli altri

Se la pensi come me, condividi anche tu questi quattro semplici consigli sulla sicurezza in bicicletta. Trovi l’info grafica sulla pagina Facebook del blog oppure puoi scaricarla direttamente di seguito, cliccando sul tasto destro e poi su “salva immagine con nome“.

Daje!

sicurezza bicicletta in città quattro consigli

La nostra sicurezza, è anche una nostra responsabilità

Annunci

2 pensieri su “4 semplici consigli per muoverci in sicurezza sulle strade con la bicicletta

  1. gbal45 ha detto:

    Sono d’accordo con te. Ritengo che prima di lamentarci del comportamento degli automobilisti noi ciclisti dovremmo rispettare il codice; un piccolo decalogo che però ci qualifica come coerenti senza toglierci assolutamente il divertimento ed il bello delle nostre attività. Io vedo che quando metto fuori il braccio per segnalare il mio spostamento gli automobilisti dietro di me rallentano e cercano di facilitare la mia manovra avendo cura della mia integrità. Certo che se uno vuole fare lo spavaldo e fare il comodo suo non può pretendere di non guadagnarsi almeno qualche strombazzata e qualche vaffa!👏🚲👍

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.