ariana talea rosa afghanistan

Rosa afghana, secondo aggiornamento

Secondo aggiornamento con la storia di Ariana, la mia talea di rosa afghana

Come potete ben vedere in foto, le due talee di rosa piantate ormai nemmeno un mesetto fa crescono e godono di ottima salute.

Continuano a crescere ed invigorirsi, germogliano in continuazione ed i rami crescono verso l’alto. Nella terra, si intravedono anche le radici 🙂

Di sicuro ci sarà ancora da aspettare per vedere spuntare i primi boccioli di fiore e scoprire il colore della mia rosa afghana ma, si sa, la calma è la virtù dei forti 😉

La passione per le talee continua

Oggi, mentre eravamo in visita in un altro compound, ho visto una pianta che non mi era mai capitato di vedere in nessun vivaio italiano.

fare una pianta dalla talea

Che pianta sarà mai? boh!

Così, sempre chiedendo se potevo “reciderne”, mi sono procurato un paio di lignee. Proprio come era accaduto con la talea di rosa.

Appena arrivato in alloggio, le ho subito trapiantate in terra all’interno del solito contenitore ricavato da un paio di bottiglie di plastica.

La pianta recisa per fare le talee era già in piena attività vegetativa e piena di germogli, quindi non mi aspetto lo stesso successo avuto con le talee di rosa. Ma chissà, magari sarò fortunato 😉

Ci sentiamo al prossimo “gardening follow up“, magari in dal balcone di casa questa volta, visto che tra qualche giorno sarò in Italia per un breve periodo di “pausa” 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...